Fare clic sull'icona per copiare negli appunti ▼
ΑΒΓΔΕΖΗΘΙΚΛΜΝΞΟΠΡΣΤΥΦΧΨΩαβγδεζηθικλμνξοπρςστυφχψω
pronuncia:Αα - Alpha / Ββ - Beta / Γγ - Gamma / Δδ - Delta / Εε - Epsilon / Ζζ - Zeta / Ηη - Eta / Θθ - Theta / Ιι - Iota / Κκ - Kappa / Λλ - Lambda / Μμ - Mu / Νν - Nu / Ξξ - Xi / Οο - Omicron / Ππ - Pi / Ρρ - Rho / Σσς - Sigma / Ττ - Tau / Υυ - Upsilon / Φφ - Phi / Χχ - Chi / Ψψ - Psi / Ωω - Omeg.
lettere greche
※ Tutti i simboli sono carattere unicode, non immagine né caratteri combinati. Ma puoi anche combinarli da solo. ※
Simbolo del testo Senso Copia / Incolla
Β Β rappresenta la funzione beta.
Γ Rappresenta la circolazione nella fluidodinamica, il coefficiente di riflessione di una linea di trasmissione o di telecomunicazione, il fattore di confinamento di una modalità ottica in una guida d'onda, la funzione gamma, la funzione gamma incompleta superiore, il gruppo modulare, il gruppo di trasformazioni lineari frazionarie, sensibilità di secondo ordine al prezzo nella finanza matematica, i simboli di Christoffel del secondo tipo o l'alfabeto in pila nella definizione formale di un automa pushdown.
Δ Rappresenta una differenza finita, un operatore di differenza, una differenza simmetrica, l'operatore di Laplace, l'angolo che sottende l'arco di una curva circolare in rilievo, il grado massimo di qualsiasi vertice in un dato grafico, la sensibilità al prezzo in finanza matematica o il discriminante nella formula quadratica che determina la natura delle radici.
Η Rappresenta la funzione Eta del teorema H di Ludwig Boltzmann, nella meccanica statistica o nell'entropia della teoria dell'informazione
Θ Rappresenta un limite asintotico legato alla notazione O grande, sensibilità al passare del tempo nella finanza matematica o nella teoria degli insiemi, un certo numero ordinale
Κ Rappresenta il numero di Kappa, indicando il contenuto di lignina nella polpa.
Λ Rappresenta la costante di Lebesgue, la funzione di von Mangoldt nella teoria dei numeri, l'insieme degli assiomi logici nel metodo assiomatico di deduzione logica nella logica del primo ordine, la costante cosmologica, la lambda barione, una matrice diagonale di autovalori in algebra lineare, un conduttività reticolare o molare in elettrochimica.
Ξ l'originale funzione di Riemann Xi.
Π lettera maiuscola greca PI
Ρ Rappresenta una delle funzioni di Gegenbauer nella teoria analitica dei numeri.
Σ l'operatore di sommatoria, la matrice di covarianza o l'insieme di simboli terminali in una grammatica formale.
Υ il mesone del upsilon
Φ la funzione lavorativa in fisica; l'energia richiesta da un fotone per rimuovere un elettrone dalla superficie di un metallo, flusso magnetico o flusso elettrico, la funzione di distribuzione cumulativa della distribuzione normale in statistica, gruppo fenile funzionale, il reciproco del rapporto aureo, il valore dell'integrazione di informazioni in un sistema o Geopotential.
Χ la distribuzione del chi in statistica, il numero cromatico di un grafico nella teoria dei grafi, la caratteristica di Eulero nella topologia algebrica, l'elettronegatività nella tavola periodica, la trasformata di Fourier di una funzione di risposta lineare, un carattere in matematica; specialmente un personaggio di Dirichlet nella teoria dei numeri, a volte la frazione molare, una funzione caratteristica o indicatore in matematica o la suscettività magnetica di un materiale in fisica.
Ψ potenziale idrico o combinatore quaternario in logica combinatoria.
Ω la misura unitaria SI della resistenza elettrica, l'ohm, l'ascensione retta del nodo ascendente o la longitudine del nodo ascendente in astronomia e meccanica orbitale, la costante omega, una notazione asintotica del limite inferiore correlata alla grande notazione O, nella teoria della probabilità e statistica la meccanica, il supporto, un angolo solido, l'omega barione, la funzione aritmetica che conta i fattori primi di un numero contati con la molteplicità o il parametro di densità in cosmologia.
α Rappresenta il primo angolo in un triangolo, il significato statistico di un risultato, il tasso di falsi positivi nelle statistiche, la costante di struttura fine in fisica, l'angolo di attacco di un velivolo, una particella alfa, l'accelerazione angolare in fisica, la termica lineare coefficiente di espansione, diffusività termica, ascensione retta in astronomia, stella più luminosa in una costellazione, ritorno in eccesso della compensazione per il rischio sostenuto nell'investimento, conversione α nel calcolo lambda o numero di indipendenza di un grafico.
β Rappresenta la beta termodinamica, il secondo angolo in un triangolo, il coefficiente di regressione standardizzato per predittore o variabili indipendenti nella regressione lineare, il rapporto tra la corrente del collettore e la corrente di base in un transistor di giunzione bipolare in elettronica, il tasso di falsi negativi nelle statistiche, il coefficiente beta di una risorsa nella finanza matematica, angolo di slittamento laterale di un aeroplano, particella beta, onda cerebrale beta nel cervello o scienze cognitive, latitudine eclittica in astronomia, rapporto tra pressione del plasma e pressione magnetica nella fisica del plasma, riduzione β nel calcolo lambda o nel rapporto tra la velocità di un oggetto e la velocità della luce utilizzata nel fattore di Lorentz.
γ Rappresenta il peso specifico delle sostanze, la funzione gamma incompleta inferiore, il terzo angolo in un triangolo, la costante di Eulero-Mascheroni in matematica, i raggi gamma e il fotone, il rapporto di capacità termica in termodinamica o il fattore di Lorentz in relatività speciale.
δ Rappresenta l'errore percentuale, una variazione nel calcolo delle variazioni, la funzione delta di Kronecker, la costante di Feigenbaum, la forza di interesse nella finanza matematica, la funzione delta di Dirac, l'integrale di Skorokhod nel calcolo di Malliavin, un sottocampo dell'analisi stocastica, il grado minimo di qualsiasi vertice in un dato grafico, δ− rappresenta una carica parziale negativa, e δ + rappresenta una chimica a carica parziale positiva, lo spostamento chimico di un nucleo atomico nella spettroscopia NMR, composizioni di isotopi stabili, declinazione in astronomia o misura di non centralità in statistiche.
ε Rappresenta una piccola quantità positiva, un errore casuale nell'analisi di regressione, il valore assoluto di un errore, il limite ordinale della sequenza, la stringa vuota in informatica, il simbolo Levi-Civita, la permittività dielettrica, l'emissività, la tensione nella meccanica del continuo , permittività, inclinazione assiale della Terra in astronomia, elasticità in economia, forza elettromotrice o coefficiente di estinzione molare di un cromoforo.
ζ Rappresenta la funzione zeta di Riemann e altre funzioni zeta in matematica o il rapporto di smorzamento.
η Rappresenta l'impedenza d'onda intrinseca di un mezzo, il coefficiente di regressione parziale in statistica, il mesone eta, la viscosità, l'efficienza di conversione dell'energia, l'efficienza, il tensore metrico di Minkowski nella relatività o la conversione η nel calcolo lambda.
θ Rappresenta un angolo piano in geometria, l'angolo rispetto all'asse x nel piano xy in coordinate sferiche o cilindriche, l'angolo rispetto all'asse z in coordinate sferiche (fisica), la temperatura potenziale in termodinamica, le funzioni theta, l'angolo di un fotone sparso durante un'interazione di dispersione Compton o lo spostamento angolare di una particella che ruota attorno ad un asse.
ι Rappresenta una mappa di inclusione nella teoria degli insiemi o la funzione di generatore di indice in APL.
κ Rappresenta la costante di Von Kármán, descrivendo il profilo di velocità del flusso turbolento, la curva kappa, una curva algebrica bidimensionale, il numero di condizione di una matrice nell'analisi numerica, la connettività di un grafico nella teoria dei grafi, la curvatura, la costante dielettrica, conducibilità termica, conducibilità elettrica di una soluzione, diffusività termica, costante di molla, rapporto di capacità termica in termodinamica.
λ Rappresenta una lunghezza d'onda della radiazione elettromagnetica, la costante di decadimento in radioattività, espressioni di funzione nel calcolo lambda, un autovalore generale in algebra lineare, il numero previsto di occorrenze in una distribuzione di Poisson in probabilità, il tasso di arrivo nella teoria delle code, il tasso di fallimento nell'ingegneria dell'affidabilità, il moltiplicatore di lagrange nell'ottimizzazione matematica, la misura di Lebesgue, la longitudine in geodesia, la densità lineare, la longitudine eclittica in astronomia, la funzione di Liouville nella teoria dei numeri, la funzione di Carmichael nella teoria dei numeri, la stringa vuota nella grammatica formale, una formale sistema in logica matematica o conducibilità termica.
μ Simbolo MU. Micro- (lettera greca μ o micro simbolo legacy µ) è un prefisso unitario nel sistema metrico che indica un fattore di 10−6 (un milionesimo). La lettera minuscola mu (μι), la dodicesima lettera dell'alfabeto greco moderno.
ν Rappresenta la frequenza in fisica in hertz (Hz), il rapporto di Poisson nella scienza dei materiali, un neutrino, la viscosità cinematica dei liquidi, il coefficiente stechiometrico in chimica, la vera anomalia nella meccanica celeste o il numero corrispondente di un grafico.
ξ l'originale funzione di Riemann Xi.
π minuscola greca PI
ρ una delle funzioni di Gegenbauer nella teoria dei numeri analitici, la funzione di Dickman-de Bruijn, il raggio in un sistema di coordinate polari, cilindrici o sferiche, il coefficiente di correlazione nelle statistiche, la sensibilità al tasso di interesse nella finanza matematica, la densità, la resistività, il modellare e rimodellare gli operatori in APL o l'operatore di ridenominazione in algebra relazionale.
σ Costante di Stefan – Boltzmann nella radiazione del corpo nero, la funzione divisore nella teoria dei numeri, il segno di una permutazione nella teoria dei gruppi finiti, la deviazione standard della popolazione, una misura della diffusione in probabilità e statistica, un tipo di legame covalente in chimica, il operatore di selezione in algebra relazionale, stress in meccanica, conducibilità elettrica, densità di area, sezione trasversale nucleare o densità di carica superficiale per microparticelle.
τ la coppia, la forza di rotazione netta in meccanica, il leptano tau elementare nella fisica delle particelle, una vita media, di un decadimento esponenziale o di un processo di emissione spontanea, la costante di tempo di qualsiasi dispositivo, il tempo adeguato nella relatività, un giro: il rapporto costante di un circonferenza del cerchio al suo raggio, coefficiente di correlazione di rango di Kendall tau, una misura della correlazione di rango in statistica, funzione tau di Ramanujan nella teoria dei numeri, sollecitazione di taglio nella meccanica del continuum, una variabile di tipo nelle teorie di tipo, come il calcolo lambda tipicamente tipizzato, tortuosità del percorso nell'ingegneria del serbatoio o il numero di divisori di numeri altamente compositi.
φ il rapporto aureo 1.618 ... in matematica, arte e architettura, la funzione completa di Eulero nella teoria dei numeri, l'argomento di un numero complesso in matematica, il valore di un angolo piano in fisica e matematica, l'angolo rispetto all'asse z in sferico coordinate, epoca o differenza di fase tra due onde o vettori, l'angolo rispetto all'asse x nel piano xy in coordinate sferiche o cilindriche, latitudine in geodesia, flusso radiante, potenziale elettrico, la funzione di densità di probabilità della normale distribuzione nelle statistiche.
ψ la funzione d'onda nell'equazione di Schrödinger della meccanica quantistica, la funzione di flusso nella dinamica dei fluidi, la costante di Fibonacci reciproca, la seconda funzione di Chebyshev nella teoria dei numeri o la funzione poligamma in matematica, il rapporto supergolden.
ω velocità angolare / frequenza radiante, l'argomento della periapsi in astronomia e meccanica orbitale, una complessa radice cubica di unità, la classe di differenziabilità per funzioni che sono infinitamente differenziabili perché sono analitiche complesse, il primo ordinale infinito, il mesone omega, l'insieme di numeri naturali nella teoria degli insiemi, una notazione dominante asintotica correlata alla grande notazione O, nella teoria della probabilità, un possibile risultato di un esperimento, la funzione aritmetica che conta i fattori primi distinti di un numero o la nomenclatura dei grassi insaturi in biochimica.